Drew Barrymore: La mia battaglia d'infanzia con la dipendenza mi ha reso una mamma migliore




La dipendenza infantile di Drew Barrymore nei suoi primi anni traumatici la vide mandata in riabilitazione, sola per 18 mesi, prima del suo tredicesimo compleanno.

La dipendenza infantile di Drew Barrymore e la sua esperienza in riabilitazione l'hanno determinata a essere una mamma straordinaria per i suoi figli.

La 40enne ha spiegato come la sua infanzia irregolare e non convenzionale l'abbia resa più determinata a essere una mamma 'tradizionale' per i suoi figli, fornendo loro la normalità che non ha mai avuto.



Parlando con The Guardian, Drew, che ha due figlie, Olive, 3 e Frankie, 1, ha detto; 'Non sapevo davvero cosa provassi per mia madre da così tanti anni. È doloroso provare sentimenti contrastanti nei confronti della donna che ti ha dato alla luce. '

il genere rivela idee uk

Parenting terapeutico: che cos'è e come provarlo da soli

La star di Charlie’Angels è stata messa al lavoro per la prima volta dai suoi genitori, John Drew Barrymore, lui stesso alcolizzato, e dalla moglie Jaid, all'età di 11 mesi, quando è stata inserita in una pubblicità di cibo per cani.

La sua ascesa alla fama continuò con la sua apparizione in ET all'età di 7 anni, quando, come segno toccante delle instabilità della sua vita, Drew chiese se il regista Steven Spielberg se potesse essere il suo padrino. Ha accettato.

Ha disegnato con il regista ET Steven Spielberg al momento delle riprese

Dopo che i suoi genitori divorziarono, quando Drew aveva nove anni, sua madre iniziò a portarla in discoteca fino a cinque volte a settimana, dove la ragazza iniziò a drogarsi, socializzare con uomini più grandi e riferirsi a se stessa come una 'ragazza da festa'. La dipendenza infantile di Drew Barrymore l'ha vista entrare in un istituto psichiatrico a 13 anni e lasciato lì da solo per un anno e mezzo, sua madre visitava solo 'occasionalmente'.

Successivamente, Drew fu emancipata e separata legalmente dai suoi genitori, trasferendosi in un appartamento da sola a soli 14 anni.

Ora sposata con il suo terzo marito, la consulente d'arte Will Kopelman, 38 anni, l'attrice Never Been Kissed ha affermato che sopportare queste esperienze in così giovane età ha influenzato le sue opinioni sull'essere madre; 'Sapevo che non avrei ripetuto gli errori dei miei genitori. Sapevo che non l'avrei mai fatto a un bambino. '

Ha anche indicato la maternità come la cosa più intelligente, più paziente e amorevole che le persone possano fare nella loro vita.

'Non avrei mai avuto figli se non fossi incredibilmente stabile e disposto a metterli al primo posto', ha spiegato.

Riflettendo sui suoi anni più giovani, Drew ha affermato che avere figli ha davvero cambiato le sue priorità.

'Ho sentito che tutto ciò che facevo nel film era importante. Era tutto il mio mondo e ora sono bambini, amici, matrimonio, lavoro, salute. '

'Non voglio che le mie ragazze crescano dicendo:' Oh wow, sì, ha davvero lavorato sodo, ma non l'ho vista. '

Lettura Successiva

Vernice per il viso di gatto di Halloween