Steph e Dom di Gogglebox indagano se la cannabis terapeutica può aiutare il figlio malato cronico



Getty Images

Steph e Dom Parker sono pronti ad aprirsi sulle battaglie quotidiane affrontate dal loro figlio malato cronico in un documentario di Channel 4.

Gli ex favoriti di Gogglebox Steph e Dom si sono aperti per la prima volta sulla difficile battaglia di loro figlio con l'epilessia.

In un documentario di Channel 4 intitolato 'Can Cannabis Save Our Son?', Il duo televisivo condivide i dettagli intimi della sua famiglia nella speranza di poter imparare di più su cosa si può fare per alleviare i sintomi di suo figlio Max.

Il documentario, che andrà in onda la prossima settimana, esplora l'argomento controverso della cannabis medicinale e quanto potrebbe essere efficace nel contribuire a curare l'epilessia.

Parlando dello scopo dietro la realizzazione del film, Steph afferma: 'Voglio chiarirlo subito, questo non è un documentario scientifico, è un film personale. Volevamo solo esplorare i problemi, parlare con le persone e raccogliere informazioni aneddotiche. '

come fare il pollo in salsa di fagioli neri

Max, 18 anni, è stato cronicamente malato di grave epilessia da quando aveva quattro anni e subisce oltre 100 convulsioni al giorno. È anche autistico e deve assumere diverse droghe forti ogni giorno per controllare le sue condizioni.



Getty Images

Il primo obiettivo della coppia è quello di aiutare a chiarire eventuali idee sbagliate sulla cannabis medicinale, poiché rimane un argomento molto controverso nel Regno Unito.

Steph ha affrontato questo problema in un'intervista con il Daily Mail, dicendo: 'La gente ci dice:' Darai al tuo bambino cannabis? 'No, non lo siamo!'

La personalità televisiva spiega quindi la differenza tra la cannabis normale e la cannabis medicinale: 'La cannabis medicinale viene prodotta nei laboratori e tutti gli psicotici e gli allucinogeni, qualsiasi cosa che alcuni potrebbero considerare come la roba divertente che ti fa sballare, tutto ciò che viene eliminato.'



La coppia ha discusso della loro coraggiosa decisione di esporre una parte così vulnerabile della loro vita. 'È stata una grande decisione morale', ha dichiarato Dom. 'Dovremmo esporre la parte più vulnerabile di noi e il nostro figlio vulnerabile e la nostra famiglia vulnerabile in questo modo?'

Max frequenta un collegio speciale nell'Hertfordshire, che è una delle uniche due scuole nel Regno Unito che offre assistenza 24 ore su 24 ai bambini con il suo tipo di condizione. Ha anche un accompagnatore a tempo pieno addestrato durante le vacanze scolastiche.

Simile a molti bambini autistici, Max è amorevole ma diffidente di essere fisicamente affettuoso. Mentre lascerà che Dom lo abbracci se deve, non ha mai abbracciato sua madre. Steph ha detto al Daily Mail: 'Il massimo che ottengo è un calcio di testa.'

Steph & Dom: la cannabis può salvare nostro figlio? è su Channel 4 lunedì 28 gennaio alle 21:00

Lettura Successiva

Semplici modi per perdere peso: 20 attività quotidiane che bruciano calorie