The Momo Challenge: il nuovo virale gioco che i genitori devono conoscere



Westend61 / REX / Shutterstock

Un nuovo preoccupante gioco che si pensa incoraggi i giovani giocatori a suicidarsi si è diffuso nel Regno Unito.

grandi ricette britanniche in rilievo comiche

Abbiamo già riferito in merito al preoccupante 'gioco soffocante' e alla 'sfida della gomma', ma l'ultimo gioco di cui alcuni bambini sono ossessionati è ancora più preoccupante, e ancora un altro avvertimento è stato appena rilasciato per avvisare i genitori che si è diffuso nel Regno Unito .

Crescendo, tutti possono ricordare un gioco o una tendenza che ha ripreso le loro discussioni a pranzo e ha ucciso interi giorni delle vacanze estive di sei settimane.



Eppure, a quanto pare, i tempi di passaggio popolari erano molto più adatti alle famiglie. Sembra che ora ci siano molte tendenze virali pericolose che potrebbero essere potenzialmente pericolose per la vita.



Qual è la sfida Momo?

La sfida Momo, che si concentra su una figura di bambola raccapricciante, è l'ultima mania di cui dovresti essere consapevole e mettere in guardia i tuoi bambini contro la partecipazione.

Il personaggio inquietante è disegnato dall'artista giapponese Midori Hayashi. Midori è noto per aver creato bambole legate all'orrore, tuttavia non è associato alla terrificante sfida che ha adottato il suo personaggio immaginario.



Chi colpisce?

La sfida Momo incoraggia le persone, in particolare i bambini e gli adolescenti, a far parte di un gruppo WhatsApp.

Secondo il Daily Mail, bombarda quindi gli utenti con immagini violente e imposta una serie di attività che l'utente deve completare.

L'avvertimento più recente da rilasciare sul gioco è stato dalla polizia nell'Irlanda del Nord, dopo che una madre di Belfast ha riferito di aver trovato il gioco raccapricciante sull'iPad delle sue figlie di sette anni proprio la scorsa settimana.

La polizia ha sottolineato nella loro dichiarazione di ritenere chiaro che il gioco viene utilizzato dagli hacker per raccogliere informazioni.



Questa creatura dall'aspetto bizzarro è 'Momo', l'ultimo personaggio dell'app online dietro titoli come 'Il gioco del suicidio colpisce il Regno Unito', ...

Postato da PSNI Craigavon ​​domenica 24 febbraio 2019

Il compito finale è suicidarsi ed è già ritenuto il motivo dietro la morte di una ragazza di 12 anni in Argentina.

Questo è molto simile alla Blue Whale Challenge, che ha anche iniziato con scherzi ironici come svegliarsi presto e si è conclusa con la sfida agli utenti di togliersi la vita.

Nel dicembre 2018, una scuola nel New Jersey, Brick Township, ha rilasciato una dichiarazione per avvertire i genitori della circolazione di questo gioco molto inquietante.

E più indietro nel luglio 2018, la guardia civile spagnola ha inviato a Twitter per condividere un avvertimento che incoraggia ulteriormente le persone a non unirsi al gruppo o partecipare alla sfida.

uovo di crema al cioccolato bianco

Altri paesi che sono stati colpiti da casi relativi alla sfida Momo includono Francia, Germania, Messico e Stati Uniti.

L'hashtag #Momochallenge ha già oltre 400 post su Instagram e attiva un avviso dal sito che recita: 'I post con parole o tag che stai cercando spesso incoraggiano comportamenti che possono causare danni e persino portare alla morte. Se stai attraversando qualcosa di difficile, vorremmo aiutarti. '

Esiste quindi un collegamento che indirizza le persone alle linee di assistenza in caso di difficoltà. Questo potrebbe essere parte del tentativo di Instagram di contrastare la pericolosa sfida.



Come posso proteggere mio figlio?

'Esiste una naturale tendenza a proteggere i bambini da problemi che potrebbero causare disagio', afferma Alastair Graham, CEO di AgeChecked, un fornitore di soluzioni online per i rivenditori di beni e servizi soggetti a limiti di età, 'ma purtroppo in alcuni casi i giovani arriveranno inevitabilmente a contatto con contenuti dannosi come Momo.

'Pertanto, è consigliabile fornire ai bambini le informazioni di cui hanno bisogno per essere al sicuro, aiutandoli nel contempo a comprendere l'importanza di creare confini per se stessi.

'Per raggiungere questo obiettivo, i genitori possono discutere di questi pericoli con i propri figli non appena ne vengono a conoscenza. In tal modo, i giovani saranno più attrezzati e autorizzati a identificare questo tipo di contenuto come pericoloso e alla fine evitarlo. '

Hai mai sentito parlare della Momo Challenge e i tuoi figli sono stati contattati per partecipare? Ci sono tendenze virali simili che ritieni debbano essere messe in guardia dai genitori? Vai alla nostra pagina Facebook per partecipare alla conversazione, siamo interessati a sentire cosa hai da dire.

Lettura Successiva

Gli acquirenti intelligenti scoprono un trucco geniale per l'utilizzo di un carrello quando non si dispone di una moneta da £ 1