Ricetta zuppa di patate dolci, cipolla rossa e peperoncino



servi:

6

Abilità:

facile

Costo:

a buon mercato

Prep:

10 min

Cucinando:

15 min

La ricetta della zuppa di patate dolci, cipolla rossa e peperoncino è un vero piacere per la folla. Una zuppa super facile da preparare, questo piatto sostanzioso e salutare ha un sapore molto particolare che la tua famiglia adorerà. Questo piatto dolce ma salato è pieno di sapore ed è un'ottima alternativa alla semplice torrefazione delle patate dolci. Perfetto per le serate invernali e un piatto ideale da servire per la notte dei fuochi d'artificio! Cospargere un pizzico di peperoncino per servire per aggiungere un tocco in più di spezie e calore ad ogni cucchiaio. Servire con pane croccante per immersione e guardare questa minestra appetitosa scomparire in pochi minuti. Gli avanzi possono essere conservati in un contenitore ermetico in frigorifero per un massimo di 2 giorni o possono essere congelati per un massimo di 1 mese. Assicurati di riscaldare accuratamente prima di servire di nuovo.



Guarda come preparare la zuppa di patate dolci, cipolla rossa e peperoncino



ingredienti

  • 2 cucchiai di burro
  • 2 cipolle rosse
  • 1 spicchio d'aglio
  • 600 g di patata dolce
  • 2 peperoncini rossi delicati
  • 1 litro di brodo di pollo o di verdure
  • Sale e pepe


Metodo

  • Sciogli il burro in una pentola capiente, trita finemente l'aglio e la cipolla rossa e suda a fuoco medio per circa 5 minuti.

  • Sbucciate e tritate la patata dolce e tagliatela a cubetti di 2 cm. Aggiungi questi cubetti alla miscela di aglio e cipolla sudata.



  • Friggere l'impasto per un paio di minuti prima di tagliare finemente i peperoncini rossi e aggiungerli alla casseruola.

  • Aggiungi il brodo e fai sobbollire fino a quando la patata dolce è tenera, questo dovrebbe richiedere circa 10-15 minuti.

  • Una volta che le patate sono tenere, togli la zuppa dal fuoco e frulla fino a quando la zuppa diventa una consistenza cremosa.

  • Ritorna nella casseruola e condisci a piacere.

  • Servire con alcuni peperoncini tritati finemente sparsi in cima.

Lettura Successiva

Ricetta penne alla carbonara a basso contenuto di grassi