È stato dimostrato che i bambini di seconda nascita sono più difficili da allevare (in particolare i ragazzi)



L'hai già sentito prima. Avere un figlio significa avere un figlio. Avere due è come avere 10.

ricetta broccoli per bambino

Stai trovando il tuo secondo figlio più difficile da allevare rispetto al tuo primo? I genitori hanno escogitato molte ragioni per spiegare perché. In primo luogo, non si ottiene alcuna pausa perché quando non si è con l'uno si è con l'altro, inoltre si interrompono sempre le discussioni e il rumore ... non ci fa iniziare sul rumore.

Ma la scienza mostra che potrebbe esserci un'altra ragione ...



Storicamente gli studi hanno dimostrato che l'ordine di nascita conta davvero quando si tratta di comportamento, personalità e realizzazioni. I primogeniti sono spesso etichettati come controllanti ma premurosi, i più giovani sono considerati viziati e sconsiderati e quelli di mezzo crescono con il complesso di essere sempre ignorati.

Bene, risulta che i bambini secondogeniti sono davvero più difficili da affrontare rispetto agli altri.

Una ricerca condotta dagli scienziati del MIT (Massachusetts Institute of Technology) negli Stati Uniti suggerisce che nelle famiglie con più bambini il secondo nato ha dal 25 al 40% in più di probabilità rispetto al fratello maggiore di finire nei guai a scuola.

Anche se ciò potrebbe non sembrare tanto negativo, lo studio mostra che è anche più probabile che si impiglino nel sistema giudiziario minorile e persino finiscano in prigione.

Allora perché? I ricercatori suggeriscono che potrebbe dipendere dalle discrepanze nella quantità di attenzione dei genitori che i due fratelli ricevono. Mentre i fratelli maggiori hanno tempo da soli e ricevono l'attenzione indivisa dei genitori, i fratelli secondari generalmente ricevono metà della quantità di confusione a causa del fatto che c'è un altro fratello in giro.

Ovviamente l'introduzione di un secondo fratello influisce anche sul fratello maggiore, ma per qualche tempo avevano ancora i genitori per sé.

E se hai ragazzi, è meglio che tieni d'occhio. La ricerca si è concentrata principalmente sui ragazzi secondogeniti, il che suggerisce che potrebbero essere particolarmente ribelli. La notizia è buona se hai una sorella però, come dimostra la ricerca, avere una sorella ti rende una persona migliore.

danneel harris e jensen ackles



Tuttavia, se ci chiedi, essere genitori è sempre un po 'un tuffo fortunato, quindi chissà, potresti essere fortunato!

Lettura Successiva

L'attrice Vinessa Shaw accoglie il suo primo bambino a 41 anni dopo un lungo travaglio di 'complicazioni'