Avere un taglio cesareo: spiegazione delle sezioni C.



Credito: Getty

Il parto cesareo, o sezione C, sta diventando sempre più popolare - alcune donne in gravidanza ne hanno bisogno per motivi medici e altre scelgono di avere un taglio cesareo elettivo.

In questo articolo, l'esperta ostetrica Anne Richley spiega tutto ciò che devi sapere su una procedura di taglio cesareo, inclusi i tre tipi di taglio cesareo disponibili, cosa succede, i tempi di recupero cicatrici e taglio cesareo ...

come cuocere al vapore un budino senza vaporiera


Spiegazione delle sezioni C: I tre tipi di taglio cesareo



Credito: Getty



Un taglio cesareo è un'operazione importante, in cui viene praticata un'incisione attraverso la pelle e i muscoli dell'addome e nell'utero per liberare il bambino. Ce ne sono di tre tipi:

Sezione C elettiva:
È qui che è stata presa la decisione prima del travaglio di consegnare il bambino in questo modo. I motivi potrebbero includere la posizione della culatta (in cui il bambino è in una prima posizione ai piedi o in basso), la placenta praevia (quando la placenta copre la cervice, bloccando l'uscita del bambino) o se la mamma è sieropositiva. Normalmente viene eseguito in circa 39 settimane.

Sezione C di emergenza:
Una sezione C di emergenza si verifica in genere quando il bambino mostra segni di angoscia durante il travaglio precoce, o ci sono stati pochi progressi durante il travaglio.

Sezione Crash C:
Questa è una vera emergenza in cui il bambino deve essere consegnato in una sola volta. Se non è presente un'epidurale, sarà necessario un anestetico generale. Le ragioni possono includere distacco di placenta (quando si separa dalla parete dell'utero), un cordone prolasso (quando cade nel canale del parto davanti al bambino) o il battito cardiaco mostra segni di grave angoscia.



Spiegazione delle sezioni C: cosa succede durante un taglio cesareo?

Eventuali gioielli e smalti devono essere rimossi. Una volta che l'anestetico ha avuto effetto, un tubo sottile (un catetere) verrà inserito attraverso l'uretra (spazio in cui si passa l'urina) e nella vescica. La pancia verrà lavata con una lozione antisettica e, se si tratta di un'operazione di emergenza, l'ostetrica si raderà la parte superiore dei peli pubici. Se si tratta di un cesareo elettivo, puoi farlo tu stesso a casa la sera prima.

Verrà impostata una schermata in modo da non poter vedere l'operazione effettiva. Il dottore fa un taglio, più comunemente appena sotto l'attaccatura pubica, attraverso la pelle. Successivamente, il muscolo addominale viene separato e viene eseguito un secondo taglio attraverso l'utero. Il medico può quindi aprire la sacca amniotica in cui è cresciuto il tuo bambino e ci sarà un suono gorgogliante mentre il liquido viene aspirato.

Non sentirai alcun dolore, ma potresti sentire un po 'di spinta e 'frugare', quindi la pressione mentre il tuo bambino viene sollevato - alcune donne descrivono la sensazione come se qualcuno si sta lavando nella pancia!



Le procedure ospedaliere variano, ma di solito il bambino viene consegnato a te, supponendo che non debba prima essere controllato dal pediatra. Il medico rimuove la placenta, quindi cuce il taglio. La sutura (cucitura) è la parte più lunga della procedura (in caso di emergenza un bambino può nascere da un taglio cesareo in pochi minuti) ma l'intera procedura richiede circa un'ora.



Spiegazione delle sezioni C: quale anestesia viene utilizzata?

Di solito si raccomanda che una futura mamma abbia un anestetico spinale o un'epidurale in modo che possa rimanere sveglia durante l'operazione ed essere in grado di trattenere il bambino poco dopo. Ad alcune donne verrà consigliato di avere un anestetico generale se si prevedono complicazioni, ad esempio se c'è un rischio di sanguinamento pesante durante la procedura, come può accadere con la placenta praevia.

Un anestetico spinale è simile a un'epidurale ma è più rapido da inserire e fornisce una dose breve ma molto efficace di anestesia, iniettando l'anestetico nel canale spinale e quindi rimuovendo l'ago. Ti senti completamente insensibile dalla parte superiore del dosso, verso il basso.



Spiegazione delle sezioni C: cosa succederà al mio partner?

Se sei sveglio per il taglio cesareo, il tuo partner sarà in grado di entrare in sala operatoria con te. Gli verrà chiesto di cambiare in 'blues teatrali' (pantaloni e top simili a un pigiama) e potrebbe persino indossare un cappello di carta. Tutti nella stanza indosseranno gli stessi abiti per ridurre il rischio di introdurre infezioni in sala operatoria.



Spiegazione delle sezioni C: posso scegliere di avere un taglio cesareo?

Dal 2011, le donne possono scegliere di avere un taglio cesareo sul SSN gratuitamente. Alla fine, però, si tratta di prendere una decisione informata. Quindi l'ostetrica e l'ostetrica vorranno essere sicuri che tu sia consapevole dei rischi associati a un taglio cesareo quando non ce n'è bisogno medico.



Spiegazione delle sezioni C: cosa succede dopo?



Credito: Getty

Avrai bisogno di cure accurate nelle prime ore successive alla nascita, poiché un taglio cesareo è un'operazione addominale importante e comporta dei rischi. Se hai avuto un anestetico generale, entrerai e uscirai dalla coscienza e ti sentirai molto 'confuso'. Il dolore deve essere ben controllato, inizialmente con un anestetico spinale, un'epidurale o altri farmaci per via endovenosa. Ma dopo alcune ore, le ostetriche possono suggerire di passare a un antidolorifico come il paracetamolo con codeina o antinfiammatori non steroidei come l'ibuprofene.

Sarai incoraggiato a iniziare a muoverti abbastanza presto dopo l'operazione - sicuramente entro 12 ore - e gradualmente tutti gli 'impianti idraulici' (catetere, gocce, ecc.) Saranno rimossi. La maggior parte delle donne soffrirà ancora e soffrirà anche di dolore al vento, non solo nello stomaco ma anche nelle spalle.



Spiegazione delle sezioni C: quanto sono sicure?

I cesarei a volte possono salvare delle vite, ma ci sono ancora dei rischi ed è importante conoscerli in modo da poter prendere una decisione informata.

L'aumento dei rischi per la mamma può includere complicazioni anestetiche, emorragie (sanguinamento grave), coaguli di sangue, danni all'intestino o alla vescica, infezione e complicazioni future con la fertilità.

Quando la mamma non ha lavorato, c'è il rischio che il bambino abbia difficoltà respiratorie. Ma è importante tenerlo in prospettiva quando una donna ha dovuto avere un taglio cesareo a causa di altri rischi noti.



Spiegazione delle sezioni C: Avere un parto positivo

Un taglio cesareo dovrebbe essere un'esperienza positiva, e vale comunque la pena fare un piano di nascita in caso accada. Scrivere un piano di nascita ti farà concentrare su ciò che vuoi veramente accadere durante il tuo taglio cesareo e ti aiuterà a renderlo un'esperienza positiva. Ecco alcune cose da considerare:

  • Hai un brano musicale preferito con cui vorresti che il tuo bambino nascesse?
  • Vorresti abbassare lo schermo mentre il bambino viene sollevato, in modo da poterli vedere al più presto?
  • Se dormirai per il parto, alcune donne chiedono a un membro dello staff di scattare foto del bambino sollevato dall'utero.
  • Ti piacerebbe ancora scoprire il genere del bambino per te stesso?
  • Vorresti un contatto pelle a pelle non appena è nato?
  • Se il tuo bambino sta bene, chiedigli di stare con te a teatro. Può essere pesato e misurato lì piuttosto che essere portato fuori dalla stanza.


Spiegazione delle sezioni C: Come apparirò la cicatrice del taglio cesareo?




Esistono diversi tipi di incisioni, l'essere più comune lungo la linea del bikini, nella parte superiore dei peli pubici. Inizialmente, la cicatrice sembrerà un taglio, lunga circa 15 cm, e ci sarà una medicazione su di essa.

Il giorno dopo l'operazione la medicazione viene solitamente rimossa e l'ostetrica verificherà se il taglio sta guarendo bene. La ferita tende a chiudersi con un punto corrente, sebbene possano essere utilizzate altre varietà. Se non sono il tipo che si dissolve, dovranno essere rimossi, cosa che di solito viene eseguita dal quinto giorno dall'ostetrica.

Nel tempo, la tua cicatrice si sbiadirà fino a quando non sarà appena percettibile. Assicurati di dare una buona occhiata a questo, potrebbe essere necessario utilizzare uno specchio, poiché molte donne sono lasciate con un po 'di 'impiccagione' dopo aver avuto un bambino. Questo perché l'utero deve ancora contrarsi di nuovo in forma, cosa che non accade immediatamente.

C'è molto da spingere e tirare con un taglio cesareo, quindi non sorprenderti se c'è qualche livido nell'area della cicatrice. Mentre sei in ospedale è una buona idea fare la doccia ogni giorno per mantenere pulita la ferita e asciugarla delicatamente con un asciugamano in seguito. Una volta a casa, molte donne preferiscono immergersi nel bagno ogni giorno, anche se potresti aver bisogno di aiuto quando entri e esci dalla vasca a

torta al cioccolato paul hollywood


Spiegazione delle sezioni C: cosa portare in ospedale per un taglio cesareo

Confezione di grandi mutandoni. Sono essenziali dopo un taglio cesareo, poiché avrai una ferita lungo la parte superiore della linea dei peli pubici. Hai ancora bisogno di assorbenti igienici, poiché sanguinerai ancora dopo l'operazione, come faresti dopo una nascita vaginale.

Preparati per una degenza in ospedale di circa 4 giorni, quindi non dimenticare di portare vestiti extra per te e il tuo bambino.

Se sai di avere un taglio cesareo, informati in anticipo di un pass settimanale per il parcheggio dell'ospedale per il tuo partner, che di solito funziona in modo più economico.

Lettura Successiva

La cantante Natasha Bedingfield rivela di essere incinta del suo primo figlio