L'alcol peggiore per la pelle e come riparare il danno




Credito: Getty

L'eccessiva indulgenza nell'alcool può non solo lasciarti con i postumi di una sbornia malaticcio al mattino, ma può anche causare il caos sulla pelle.

alba francese lenny henry infedeltà

Opacità, scolorimento e cedimento ai pori dilatati, disidratazione, macchie, arrossamenti e gonfiori sono effetti collaterali comuni dell'alcol sulla pelle.

Se noti che la tua pelle appare più rossa anche dopo aver bevuto, c'è una spiegazione scientifica molto semplice. L'alcool infiamma il tessuto della pelle e aumenta il flusso sanguigno verso le cellule della pelle, che può lasciare il tuo aspetto infiammato e malsano per giorni.



Questo perché l'alcol provoca l'allargamento dei vasi sanguigni sotto la superficie della pelle, il che consente a più sangue di fluire, producendo quel colore arrossato rivelatore o arrossamento della pelle.

Se consumi spesso alcol, la tua pelle sarà più danneggiata, il che significa che questi sintomi rimarranno più a lungo, lasciando la pelle aperta ai danni dei radicali liberi che portano all'invecchiamento prematuro.




Credito: Getty

Fortunatamente, ci sono alcune bevande alcoliche che sono leggermente più gentili per la tua pelle, anche se è ancora molto importante monitorare il consumo di alcol se ritieni di poter bere troppo.




Peggior alcol per la tua pelle

Spiriti oscuri

Se sei parziale con alcuni JD e coca durante una serata fuori, allora potresti ritrovarti a svegliarti con postumi di una sbornia terribili. Gli spiriti scuri, come whisky, bourbon e rum, contengono congeneri - sostanze chimiche come concerie e metanolo - che peggiorano i postumi di una sbornia.

In effetti, uno studio condotto dalla British Medical Association ha scoperto che il bourbon ha il doppio delle probabilità di causare postumi di una sbornia rispetto alla stessa quantità di vodka.

Spiriti chiari

Bevande di colore più chiaro come vodka, gin e tequila contengono la minor quantità di additivi e vengono elaborate dall'organismo più rapidamente. Ciò significa che dovrebbero avere il minimo impatto sulla pelle, riducendo al minimo i potenziali danni.

E anche se il giorno dopo potresti ancora soffrire di postumi di una sbornia, bere bevande più leggere può minimizzare leggermente la tua sofferenza (e la quantità di panini con pancetta che devi consumare!) Perché non contengono congeneri.




Credito: Getty

vino rosso

Nonostante il vino rosso sia salutato come la scelta 'più sana' dell'alcol perché contiene antiossidanti, in realtà è il più dannoso per la pelle.

Poiché il vino rosso non è filtrato, il fegato e i reni devono lavorare di più per elaborarlo, ed è probabilmente l'alcol che provoca arrossamento, arrossamento e pelle macchiata, che è una cattiva notizia se si soffre già di una condizione della pelle che provoca arrossamento, come la rosacea.

vino bianco

Sfortunatamente anche il vino bianco tende ad essere ricco di zuccheri, il che può portare a pelle gonfia e gonfiore, che è l'ultima cosa che vuoi per il tuo viso.




Credito: Getty

cocktail

Tutti amano tenere in mano un bicchiere da cocktail elegante, ma i tuoi preferiti come Pornstar Martinis e Cosmopolitans sono anche cattive notizie se vuoi mantenere una carnagione chiara poiché l'alto contenuto di zucchero nella maggior parte dei cocktail può portare a un'infiammazione, che aumenta il danno cellulare e una causa di acne.

Gli alti livelli di zucchero possono anche lasciare la pelle opaca e giallastra. Quindi la prossima volta che stai esaminando la lista dei cocktail in una serata fuori, tieni presente che una Margarita è il peggior trasgressore in quanto contiene sia zucchero che sale, entrambi i quali possono lasciare la pelle gonfia.




Come ridurre gli effetti dell'alcol sulla pelle

1. Mantieniti idratato

Può sembrare ovvio, ma una delle cose più importanti che puoi fare per aiutare la tua pelle è bere acqua.

Bere alcol disidrata la pelle mentre i reni vanno in overdrive cercando di eliminare i liquidi in eccesso. Ciò significa che il resto dei tuoi organi non sta ricevendo abbastanza idratazione, il che alla fine porterà all'allentamento, al rilassamento e all'invecchiamento prematuro della pelle.

Rifornisci la pelle con abbondante acqua per ripristinare i livelli di idratazione. Gli esperti raccomandano di bere un bicchiere pieno d'acqua per ogni cocktail che hai.




Credito: Getty

2. Esercitati regolarmente

Oltre a mantenere il corpo in forma e prendersi cura della propria salute interiore, l'esercizio fisico migliora il flusso sanguigno in tutta la pelle, contribuendo a mantenerlo sano.

3. Includi integratori nella tua dieta

L'alcol può drenare il corpo della vitamina A, che è la vitamina responsabile del ricambio cellulare, quindi prendendo un supplemento giornaliero puoi aiutare a incoraggiare il processo di rigenerazione cellulare che hai inibito bevendo alcol. Puoi anche prendere un integratore dedicato a mantenere la pelle, i capelli e le unghie sani, che può aiutare a riparare i danni della pelle in modo efficiente.

Altri integratori che possono aiutare a ripristinare l'equilibrio sulla pelle includono le vitamine C, E, B1, B6, B2, B3 e Omega 3.




Credito: Getty

4. Bevi alternative analcoliche

Solo perché non stai bevendo alcolici, ciò non significa che non puoi goderti un cocktail elegante. Conosciuto come un 'mocktail', la maggior parte dei bar e dei ristoranti offriranno alternative analcoliche ai cocktail nel loro menu. E di solito sono davvero squisiti.

Ci sono anche molte birre e vini analcolici sul mercato, quindi se sei seriamente intenzionato a ridurre il consumo di alcol ma desideri qualcosa di più eccitante di H20, c'è molto da scegliere.

5. Levati il ​​trucco prima di coricarti

Questo vale per tutte le donne, che siano ubriache o sobrie. Siamo stati tutti lì, quando ci siamo sentiti troppo teneramente per toglierci il trucco prima di andare a letto - ma questo è davvero importante quando si tratta di prendersi cura della propria pelle.

È anche bello avere un adeguato regime di cura della pelle che includa pulizia, tonificazione e idratazione quotidiana. Prova a scegliere prodotti che contengono umidità aggiuntiva per aiutare a combattere i segni di disidratazione causati dall'alcol. Un prodotto contenente acido ialuronico è una buona opzione per aiutare a mantenere la pelle grassa e idratata.




Credito: Getty

6. Dormi con un cuscino extra

Che ci crediate o no, dormire con due cuscini nel letto leggermente sollevati è uno dei modi migliori per ridurre al minimo il gonfiore di occhi e viso. Questo perché le occhiaie possono essere causate da fluidi che tendono a raggrupparsi nella zona sotto gli occhi se la testa è distesa.

Aiuta anche a dormire in una stanza fresca e buia. Gli studi hanno dimostrato un legame diretto tra la temperatura corporea interna e la qualità del sonno, concludendo che temperature più fredde non interferiscono con il ciclo REM naturale del corpo.

Quando riesci a dormire bene la notte, la tua pelle e il tuo corpo possono ricaricarsi in modo molto più efficace, permettendoti di svegliarti e sentirti rinfrescato.

7. Scegli attentamente il tuo copricapo

Se sei fermamente convinto di non uscire di casa senza trucco, usa sempre una base leggera e idratante. Per mimetizzare eventuali arrossamenti del viso, prova a utilizzare un primer colorato di verde prima di applicare qualsiasi trucco, che dovrebbe aiutare a neutralizzare eventuali arrossamenti.

È meglio evitare l'uso di polveri se stai cercando di migliorare la tua pelle poiché spesso sono più asciutti.

Lettura Successiva

Tutorial trucco occhi sanguinanti