Le risposte alle tue domande sulla tintura per capelli a casa, oltre ai migliori prodotti e consigli per il colore del salone a casa

Padroneggiare la tintura per capelli a casa è facile una volta che sai da dove cominciare. Abbiamo le risposte alle tue domande più frequenti sui colori

Tre donne sorridenti con vari colori di capelli

(Credito immagine: Jo Webster)

La tintura per capelli fatta in casa ha una serie di vantaggi. È conveniente, non è richiesto alcun appuntamento e l'intero processo può essere concluso in meno di un'ora, il tutto comodamente dal proprio bagno.

Il rovescio della medaglia è che ti stai perdendo gli occhi esperti e l'esperienza di un parrucchiere che non solo sarà in grado di garantire un'applicazione azzeccata (hanno il vantaggio di poter vedere la nuca!), ma che consiglia anche le tonalità adatte e la crescita delle radici.



Il nostro punto? Non aver paura di porre le tue solite domande all'hair stylist sulla cura dei capelli a casa e sulla tintura per capelli. Da cui sono i migliori piastre per capelli tra i Dyson Corrale contro GHD Platinum a casa piegare suggerimenti per se il L'Oréal Professionnel SteamPod 3.0 vale l'investimento, il tuo parrucchiere probabilmente ha un'opinione. Questo è esattamente il motivo per cui abbiamo chiesto ai migliori del settore i loro migliori consigli per la tintura dei capelli a casa, così insieme potremmo rispondere ad alcune delle tue domande più urgenti sul colore.

Tinture per capelli fatte in casa: tutto ciò che devi sapere

Che colore di capelli mi sta bene

Probabilmente, la parte più difficile della colorazione dei capelli arriva prima ancora che tu abbia raccolto la scatola: scegliere la tonalità giusta. È un'abilità che i coloristi affinano in anni di pratica, quindi non sorprende che sia travolgente per i non iniziati.

Nel salone, Katie Hale, colorista di Charles Worthington, utilizza una serie di indicatori per aiutare a scegliere il tono giusto per ciascuno dei suoi clienti. Prenderà in considerazione cose come i vestiti e il colore dei gioielli che indossano per identificare se la tua pelle ha toni caldi o freddi e, in caso di dubbio, chiederà l'aiuto di un pratico ventaglio di campioni di colore.

Non usare il tono corretto (caldo o freddo) cambierà drasticamente l'aspetto della tua pelle, spiega. Se hai mai avuto i capelli castani e ti hanno fatto sembrare la tua pelle drenata e pallida, il motivo potrebbe essere che è stato usato il tono sbagliato di marrone.

Ma che dire se scegli la tua tonalità e ti chiedi 'di che colore dovrei tingermi i capelli?'. Un buon punto di partenza è pensare al colore naturale dei tuoi capelli da bambina, all'aspetto che hanno i tuoi capelli al sole o al colore che hanno quando ti senti al meglio, afferma Sophie MacCorquodale, colorista per capelli al Salon Sloane. Il colore degli occhi, l'abbronzatura della tua pelle, la tua personalità e quanto vuoi investire nei tuoi capelli sono tutti fattori anche nella scelta del colore giusto.

Se ti trovi nel corridoio del supermercato e pensi, 'quale colore di tintura per capelli a casa è per me?' resta fedele alla tua tonalità naturale, aggiunge l'ambasciatore e parrucchiere Clairol UK Michael Douglas. Una tonalità più scura, una tonalità più chiara o la stessa profondità e non sbaglierai molto. Se sei davvero preoccupato di commettere un errore, attieniti a un colore semipermanente. Non schiarirà i capelli, ma renderà il colore più scuro o più profondo. Consiglio extra: le tinture semipermanenti lasciano i capelli straordinariamente lucidi.

Tintura per capelli naturale

Sfortunatamente, il termine naturale non è regolamentato nell'industria della bellezza, quindi le persone possono significare cose diverse quando dicono tinture per capelli naturali. Il termine si riferisce spesso a prodotti che usano cose come l'henné e altri coloranti vegetali per colorare i capelli, ma può anche essere usato per descrivere prodotti che non contengono ammoniaca o perossido.



Cominciamo con il colore a base vegetale e l'henné. Il principale svantaggio, secondo Sophie, è che si sviluppano con l'ossigeno, quindi il processo di colorazione non è controllato. Con i colori chimici, il colore viene attivato da un agente di lavorazione come il perossido di idrogeno, quindi i prodotti smettono di svilupparsi dopo circa 40 minuti. Con l'henné, il colore non smette di svilupparsi, motivo per cui i rossi continuano a diventare più rossi e i neri a diventare più scuri. Le gamme di tonalità tendono ad essere più limitate anche con le tinture all'henné.

Successivamente, colore privo di sostanze chimiche. Il colore dei capelli a lunga durata privo di ammoniaca è relativamente facile da trovare, ma la maggior parte delle tinture per capelli permanenti fatte in casa contengono ancora perossido. Come mai? Perché rende il processo di colorazione molto più efficiente.

Ho parlato con molti chimici che sviluppano tinture per capelli a casa e hanno esaminato alternative al perossido e all'ammoniaca, afferma Michael Douglas. Ma la linea di fondo è che non vuoi scendere a compromessi sull'efficacia del prodotto semplicemente inserendo ingredienti alternativi che in realtà non funzionano altrettanto bene.

Se hai paura di un sovraccarico chimico, attieniti alla tintura semipermanente, toner per capelli e invece shampoo ricchi di pigmenti. Il vantaggio delle tinture senza una soluzione di sviluppo è che possono far sembrare i tuoi capelli super lucenti, rinfrescare il tono e mimetizzare un po' il grigio. L'unico vero svantaggio di questi è che se i tuoi capelli sono danneggiati e porosi, il colore potrebbe durare un po' più a lungo. È probabile, tuttavia, che se hai scelto il colore, probabilmente ti piace, quindi non è sempre una cosa negativa.

Il miglior colore di capelli per coprire il grigio

Innanzitutto, stabiliamo perché il grigio può essere così difficile da colorare. I capelli grigi non hanno pigmenti colorati, quindi non sono affatto grigi; è bianco, spiega Sophie MacCorquodale. Se immagini di dipingere di marrone un muro bianco, di solito ci vogliono alcune mani. Lo stesso principio si applica con i capelli bianchi ostinati.

Il miglior colore di capelli per coprire il grigio dipenderà dal risultato che desideri. Il colore semipermanente ti darà circa una miscela del 50% sui grigi, afferma Michael Douglas. Ciò significa che se prendi una singola ciocca di capelli bianchi e la colora con un semipermanente, potresti ottenere una copertura del 50% su una singola ciocca. Ciò non significa che se sei grigio al 50%, otterrai una copertura del 100% su quelle parti. Il risultato di un semipermanente è una finitura morbida e sfumata, ma dovrai riapplicare regolarmente per mantenere la copertura.

Il colore permanente coprirà il 100% dei grigi, ma otterrai una linea radicale più dura man mano che la tua ricrescita si manifesta. Le persone spesso dicono che il loro grigio diventa un po' arancione quando usano una tintura per capelli casalinga sulle radici, quindi se questo è il tuo caso, scegli una tonalità con un tono cenere.

ricetta torta pasquale al cioccolato

Se stai lottando per ottenere il colore per coprire il tuo grigio, più prodotto metti, meglio è. Puoi svilupparlo anche per altri 10 minuti. Non puoi esagerare, poiché una volta che lo sviluppatore in colore permanente si ossida, non può più fare nulla. Poiché la tintura per capelli fatta in casa smette di ossidarsi in circa 40 minuti, anche se la lasci in posa per un'ora, farebbe solo 40 minuti di lavoro. Se stai ancora scoprendo che il grigio è ostinato, prova una tonalità più scura la prossima volta.

Come applicare il colore dei capelli

Prima di iniziare ad applicare la tua tintura per capelli a casa, considera prima la pulizia dei tuoi capelli. C'è qualcosa chiamato mantello acido, che è una miscela di sudore e grasso che si trova sul cuoio capelluto, spiega Michael Douglas. Lo shampoo lava via questo, il che significa che la tua pelle ha meno protezione dai potenziali irritanti nella tintura. Idealmente, i capelli dovrebbero essere il giorno 2 o 3 durante la colorazione.

Per quanto riguarda l'applicazione stessa, la precisione è fondamentale. Meglio lo puoi applicare, più il risultato sarà superiore, continua Michael. Inizia applicandolo alle aree più importanti per te. Di solito è la tempia, l'attaccatura dei capelli e la separazione, poiché questi sono i pezzi che vedi di più. Oppure, applicalo prima alle aree più grigie, poiché il colore rimarrà su quelle aree più a lungo. Ti consigliamo di dividere i capelli in sezioni, soprattutto se sono spessi, per garantire un rivestimento uniforme.

Per evitare punti persi, Michael consiglia di lavorare con due pacchetti contemporaneamente. Mescolali entrambi allo stesso tempo in modo che possano svilupparsi alla stessa velocità. Quindi, se mai ti senti come se stessi finendo, ne hai un altro. Più ne metti, meglio è. Una volta che ti senti a tuo agio dopo aver rivestito quelle aree da raggiungere, usa un pettine per garantire una distribuzione uniforme su lunghezze e punte.

Evidenziando a casa

Secondo Katie Hale, a casa evidenziare i kit hanno un disastro scritto su di loro. La tecnica richiede anni di allenamento per perfezionarsi e non solo potresti finire con macchie irregolari, ma la candeggina mal gestita può causare rotture estreme.

Usare qualsiasi prodotto schiarente in casa è sempre rischioso, aggiunge Sophie MacCorquodale. Questo perché è necessario sollevare anche i pigmenti rossi e arancioni (noti come feomelanina) dai capelli. Se hai i capelli scuri, la feomelanina è più ostinata e renderà i tuoi capelli arancioni o gialli. Spesso i colori dei capelli domestici non sono in grado di rimuovere questi toni. A parte il rischio di capelli arancioni, le tinture per capelli fatte in casa schiariranno solo di 3-4 tonalità al massimo, quindi è improbabile che ti ricompenseranno con il biondo da spiaggia che speri.

Tuttavia, vuoi cambiare la tua ombra? Quello che possono fare quelli con capelli più chiari e strati lunghi è ottenere un colore molto biondo e dipingerne un po' sulle punte, consiglia Michael Douglas. È un bel modo per aggiungere un po' di texture, è semplice da fare e il margine di errore non è eccezionale. Ti aiuterà anche a ottenere un colore più convincente, poiché naturalmente le punte dei tuoi capelli saranno sempre più chiare delle lunghezze e delle radici.

La tintura per capelli scade?

Quando trovi un prodotto che ami, comprendiamo la tentazione di fare scorta alla rinfusa. Sfortunatamente, tutto ha una data di scadenza e quella scatola di tintura che hai appena trovato sul retro dell'armadio del bagno potrebbe essere passata al meglio.

Direi che se la tintura per capelli fatta in casa non viene usata da 3 anni, allora è ora di non usarla, dice Sophie. Il perossido è di solito il primo ingrediente a scadere, quindi scoprirai che il colore non si sviluppa correttamente. Se hai dei dubbi, prova prima su una singola ciocca di capelli. Ciò salverà la delusione di un prodotto che non funziona dopo aver applicato tutto.

Per ottenere il massimo dai tuoi prodotti coloranti, conservali in un luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce solare diretta. Finché è rimasto completamente sigillato, non c'è motivo per cui la tintura per capelli non possa essere utilizzata fino alla data di scadenza sulla confezione.

Come togliere la tinta dai capelli

Per evitare un disastro di tintura in primo luogo, non allontanarti troppo dalla tua tonalità naturale di capelli quando usi la tintura per capelli a casa. Penso che se ti tingi i capelli, dovresti fare tutto il possibile per far sembrare che non li hai colorati, consiglia il parrucchiere Luke Hersheson. È come un buon botox. Non vuoi che le persone siano in grado di individuare che l'hai fatto. La tintura in scatola altererà i tuoi capelli solo di 2-3 tonalità, quindi gestisci le tue aspettative e lascia cambiamenti di colore estremi al tuo parrucchiere.

Se hai fatto il grande passo e il tuo cambiamento di colore fai-da-te non è andato come previsto, il miglior punto di riferimento è il tuo parrucchiere. Rimuovere il colore è uno dei servizi tecnicamente più difficili, afferma Katie Hale. Ci sono così tante regole che i professionisti devono rispettare, quindi tagliare gli angoli potrebbe diventare disordinato. Potresti pensare di risparmiare denaro rimuovendo il colore a casa, ma se va male, potresti spendere di più per correggerlo e anche per un enorme lotto di prodotti proteici per riportare i tuoi capelli in condizioni ottimali.

Se sei disperato e non riesci a fissare un appuntamento, sono disponibili prodotti per la rimozione del colore a casa.

Il colore semipermanente è molto più facile da rimuovere. Finché è stato usato correttamente, si sbiadirà, spiega Michael Douglas. L'unico problema è se l'hai usato sopra i riflessi o i capelli porosi, poiché può cadere nella corteccia dei capelli e macchiarsi. Nella maggior parte dei casi, applicare lo shampoo antiforfora sui capelli asciutti e lasciarlo agire per 10 minuti prima di utilizzare lo shampoo e il balsamo.

I migliori prodotti per la tintura dei capelli a casa da provare subito

tintura per capelli a casa: Clairel Nice

(Credito immagine: Clairol)

Clairol Nice'n Easy Creme Colore Radiante Permanente

La migliore tintura per capelli a casa per una finitura naturale

Specifiche
Prezzo consigliato:£ 6.49 Sfumature:54 Caratteristiche principali:Formula infusa di olio, balsami ad ogni passo Dura :Permanente

Per il colore dei capelli casalingo con una finitura naturale, Nice'n Easy è difficile da battere. La texture in crema lo rende facile da controllare e applicare.

tintura per capelli a casa: Josh Wood The Miracle System

(Credito immagine: Josh Wood)

Josh Wood Il sistema dei miracoli

La migliore tintura per capelli fatta in casa per la salute dei capelli

Specifiche
Prezzo consigliato:£ 29 Sfumature:undici Caratteristiche principali:Senza ammoniaca, tonalità tonificante, Vitamine B3, B5, Omega 3 e 6 Dura :Permanente

Questo sistema intelligente inonda i capelli di umidità mentre si colora, lasciando i capelli morbidi, fruscio e pieni di lucentezza, uno dei migliori pacchetti di tinture per capelli a casa sul mercato.

tintura per capelli fatta in casa: It

(Credito immagine: Olanda e Barrett)

È il colore dei capelli alle erbe di Pure Organics

La migliore tintura per capelli naturale

Specifiche
Prezzo consigliato:£ 10,95 Sfumature:9 Caratteristiche principali:Certificato Biologico, senza sostanze chimiche Dura:Permanente

Desideroso di provare il colore delle erbe? Questo non schiarirà, poiché non contiene candeggina, ma lascerà i capelli con una tinta.

tintura per capelli a casa: Wella Color Fresh Mask

il papà di kate middleton
(Credito immagine: Wella)

Wella Color Fresh Mask

La migliore maschera per aumentare il colore

Specifiche
Prezzo consigliato:£ 16 Sfumature:undici Caratteristiche principali:Tonificante e lucidante, senza silicone, sfuma fedele al tono Dura :Temporaneo

Una delle migliori maschere colorate che abbiamo provato, deposita molto pigmento, oltre a una buona dose di lucentezza, sui capelli. Utilizzare ogni volta che si lavano i capelli, fino a raggiungere la tonalità desiderata, quindi una volta alla settimana per il mantenimento.

tintura per capelli a casa: Clairol Natural Instincts Conditioning Color

(Credito immagine: Clairol)

Clairol Natural Instincts Conditioning Color

Ideale per coprire il grigio

Specifiche
Prezzo consigliato:£ 6.99 Sfumature:37 Caratteristiche principali:Antigoccia, 80% di derivazione naturale, aloe vera e cocco Dura:Semipermanente

Per un grigio sfumato senza forti linee di ricrescita, questo colore semipermanente fornisce una finitura dall'aspetto naturale. È completamente vegano e anche privo di ammoniaca.

tintura per capelli a casa: Color Wow Root Cover Up

(Credito immagine: Color Wow)

Colore Wow Root Cover Up

La migliore copertura della radice

Specifiche
Prezzo consigliato:£ 28,50 Sfumature:8 Caratteristiche principali:Copertura total grey, resistente all'acqua, senza cere e coloranti Dura:Temporaneo

Preoccupato di ritoccare le radici a casa? Prova questo invece. È facile da usare, non sporca e si lava via al tuo prossimo shampoo.

tintura per capelli a casa: Bleach London No Bleach Bleach

(Credito immagine: Bleach London)

Bleach London No Bleach Bleach

Il miglior schiarente

Specifiche
Prezzo consigliato:£ 8 Sfumature:1 Caratteristiche principali:Schiaritura delicata senza candeggina, maschera condizionante inclusa Dura:Permanente

Nessuna candeggina è priva di rischi, poiché può comunque lasciare i capelli secchi e fragili. Tuttavia, questo funziona per ridurre al minimo i danni ed è adatto per capelli non trattati che sono castano chiaro o biondi.

tintura per capelli a casa: Davines Heart of Glass Sheer Glaze

(Credito immagine: Davines)

Glassa trasparente cuore di vetro Davines

Il miglior tonico per capelli biondi

Specifiche
Prezzo consigliato:£ 22,50 Caratteristiche principali:Idrata, lucida, aggiunge tenuta allo styling Dura:Temporaneo

Invece di usare la candeggina, considera di ravvivare il tuo colore esistente con un trattamento schiarente come questo. Offre un'incredibile lucentezza e brillantezza e può essere utilizzato anche dalle brune.

tintura per capelli a casa: effetto rimozione del colore dei capelli incolore Max

(Credito immagine: incolore)

Decolorante per capelli incolore Max Effect

Ideale per rimuovere la tintura per capelli

Specifiche
Prezzo consigliato:£ 9.99 Caratteristiche principali:Strisce pigmentate, profumate Dura:Permanente

Un buon prodotto per i capelli che hanno preso troppo colore. Attieniti attentamente alle istruzioni della confezione e non sorprenderti se i toni arancioni si insinuano. Prosegui con una maschera nutriente per capelli per ripristinare l'umidità persa durante il processo.

Patch test

Se stai usando la tintura per capelli a casa, un patch test non è negoziabile. In effetti, è un requisito legale in tutti i saloni del Regno Unito.

I patch test sono così importanti in quanto una piccola minoranza di persone può avere una reazione allergica estrema (a un prodotto), spiega Michael Douglas. Le reazioni sono principalmente causate dal PPD, una molecola che si trova nei coloranti permanenti. Le statistiche indicano che 1 domanda su 2 milioni provocherà una reazione, continua Michael. Quindi è molto più probabile che tu abbia una reazione al mangiare noccioline, fragole o uova rispetto a quando ti tingi i capelli. Detto questo, ci sono stati incidenti mortali, quindi non si è mai troppo attenti.

Sebbene in questa fase non siano comprovate, ci sono anche preoccupazioni all'interno del settore che il Covid-19 possa causare un aumento delle reazioni allergiche. In origine, la guida era che i patch test dovevano essere eseguiti su tutti i nuovi clienti e ogni 6-12 mesi sui clienti esistenti, spiega Sophie MacCorquodale. Questo perché le condizioni mediche, la fisiologia del corpo e i prodotti per i capelli possono cambiare durante questo periodo.'

“Tuttavia, questo è stato aumentato a ogni visita poiché non conosciamo le implicazioni durature di Covid-19 su capelli, pelle e corpo. Quello che sappiamo è che il sistema immunitario di molte persone è stato sovraccaricato per combattere il virus e questo può influenzare il cuoio capelluto. Di conseguenza, c'è qualche suggerimento che il Covid a lungo termine aumenti la sensibilità agli allergeni.

Non sai come eseguire un patch test con la tintura per capelli fatta in casa? È semplice. Applicare una piccola goccia di colorante sulla pelle dietro il collo almeno 48 ore prima di utilizzare il colore. Questo dà al corpo tutto il tempo per reagire. Se, dopo tale periodo, non si sono verificate riacutizzazioni nell'area, si può presumere che il prodotto sia sicuro da usare.

Lettura Successiva

Di che colore devo tingere i capelli? Trova la tua tonalità perfetta con i nostri consigli degli esperti