'Il tuo vajajay non è lo stesso' Kelly Rowland fa delle ammissioni MOLTO oneste sul suo corpo post-bambino



Kelly Rowland si è aperta sulla vita dopo il travaglio con alcuni commenti molto onesti sul suo corpo post-bambino.

quante dita di cioccolato per girare una torta

È sempre piacevole sentire le celebrità essere sincere e oneste sulla loro relazione con i loro corpi dopo il parto, e si scopre che anche quando sei tonico e in forma come Kelly, adattarsi ai cambiamenti può essere più che scoraggiante.

Parlando con gli ospiti di USA Today mentre promuoveva il suo nuovo libro, l'ex giudice di X Factor ha ammesso che ricordare di amare se stessa dopo la gravidanza era diventata una battaglia in corso.



'Ho dovuto continuare a ricordare a me stesso che, 'Hai avuto un bambino, Kel.' Ma ero duro con me stesso, lo ero davvero.

'Durante la mia gravidanza, ma ancor più dopo, il Dr. B. (Tristan Brickman, medico e coautore di Kelly) mi ha fatto sentire come quello che stava succedendo al mio corpo era completamente naturale. Non importa quanto siano cattivi o spaventosi: le tette del frisbee, il vag disteso, i ciuffi di capelli che cadono ogni mattina. '

strada rocciosa al cioccolato bianco

Durante l'intervista, Kelly ha anche fatto luce su come la toelettatura post-bambino è un molto quadro diverso da quello che era prima: 'Andiamo a fare tutto finito, rifilato e cerato, e questo e quello, ed è tutto gonfio e pazzo, e ti stai solo chiedendo cosa è appena successo. Il tuo vajajay non sembra più lo stesso da molto tempo. '

La cantante 36enne ha scritto un libro per le mamme, intitolata (incredibilmente) 'Whoa, Baby! Una guida per le nuove mamme che si sentono sopraffatte e sconvolte (e chiedo cosa sia il # * $ e appena accaduto) ', e se hai amato i suoi commenti onesti, puoi aspettarti più delle stesse candide intuizioni di quelle che ha dato nello spettacolo.

Kelly è diventata mamma per la prima volta nel 2014, dando alla luce un bambino, Titan, con il marito Tim Witherspoon.

Il suo ex compagno di band Beyonce, che ha dato alla luce la figlia Blue Ivy nel 2012, è stato tra i primi a congratularsi con la famiglia sui social media dopo il suo arrivo, scrivendo: 'Non c'è sensazione migliore di tenere mio nipote. Ringrazio Dio per l'onore di assistere al viaggio delle mie sorelle nella maternità. Ho sempre sognato che i nostri piccoli crescessero insieme. '

Lettura Successiva

Gentile genitorialità: cos'è genitore gentile e come provarlo da soli