Perché un terapista sessuale vuole che tu sappia queste 10 cose

Avviso di terapia gratuita!

Cosa vuole che tu sappia il terapista sessuale: cuore negli appunti

(Credito immagine: Getty Images / nathaphat)

Risolvere i problemi di intimità in una relazione può essere più semplice di quanto pensi. Anche se sono problemi sessuali a lungo termine con cui hai lottato per anni.

In effetti, migliorare le cose in camera da letto a volte può essere veloce quanto investire in il miglior vibratore . E poi dire al tuo partner che ti piacerebbe provare insieme. Ecco perché la consulenza professionale è fondamentale. Poiché ciò che un terapista sessuale vuole che tu sappia può trasformare la tua vita sessuale in pochi secondi.



Ed è essenziale trovare il giusto equilibrio quando si tratta di sesso, perché può garantire un senso generale di benessere e felicità. Ti senti a disagio e imbarazzato? Non sei solo. Un sondaggio di Boots ha rilevato che uno sbalorditivo 80% degli inglesi non è sicuro di parlare di sesso, ma è ora di cambiarlo.

Se ti senti sopraffatto da qualcosa sulla tua vita sessuale , è probabile che tu non abbia nessuno con cui confidarti. In quel momento potresti beneficiare del consiglio di un esperto, come un terapista sessuale. Come società, non sappiamo né impariamo a parlare apertamente di sesso, afferma terapista psicosessuale Kate Moyle .

Ma hai bisogno di uno spazio per avere quelle conversazioni, lontano dalla paura che le difficoltà intime siano argomenti tabù.

Josie dalla perdita di peso del fratello maggiore

Ecco perché abbiamo chiesto a Kate di condividere i problemi più comuni discussi nelle sue sessioni e i semplici passaggi per aiutarli a risolverli. Ecco cosa vuole che tu sappia il nostro terapista sessuale su come aggiustare la tua vita sessuale...

1. Ogni terapista sessuale vuole che tu sappia che non fare sesso per anni è normale

Non ricordi l'ultima volta che hai fatto l'amore con il tuo partner? Con vite impegnate e una pandemia da affrontare, è più che probabile che tu la vita sessuale è diminuita nel corso degli anni - e questo se è ancora attivo. Ma se questo suona come te, allora stai certo che non sei solo. L'inglese medio fa sesso solo una volta ogni 75 giorni, secondo un sondaggio di Zaucey.com. Ecco perché il nostro terapista sessuale vuole che tu sappia che non è affatto strano.

La maggior parte delle coppie ha degli incantesimi quando sono più tranquille, ma quello che diventa un problema è sapere come reintrodurre il sesso se è passato un po' di tempo, dice Kate. Interrompi temporaneamente il rapporto sessuale e riconnettiti con il tocco, i baci e il gioco finché non ti senti di nuovo a tuo agio. Questo ti darà poi il fiducia per tornare insieme in quello spazio sessuale.

canale youtube sull'allattamento al seno

2. Devi smettere di pensare a come era la tua vita sessuale prima

Il corpo ti delude nel peggior momento possibile? Non ti senti sexy come dieci anni fa? Il corpo umano è un po' come la batteria di un telefono. Purtroppo, diminuirà lentamente, per quanto te ne prenda cura. Ma questo è naturale. E ricordare costantemente la tua giovinezza piena di lussuria non aiuterà la tua vita sessuale oggi.



Troppe persone sono preoccupate di cercare di tornare a com'era prima, dice Kate. Se sei ripetutamente vivendo difficoltà sessuali , consultare un medico. Troppe persone non lo fanno e può aumentare l'ansia, il che può peggiorare i sintomi. Devi imparare a scaricare la pressione e goderti dove sei ora.

3. I farmaci possono avere un grande impatto sulla libido senza che tu te ne renda conto

Sveltine non più così veloci? Non farti prendere dal panico. La salute generale o alcuni farmaci potrebbero avere un effetto negativo influire sulla tua libido – e anche il suo. Quindi parla con il tuo medico di famiglia e vedi se qualcosa che stai prendendo potrebbe causare problemi in camera da letto. Infatti, dopo i 50 anni, l'angolo di erezione di un uomo potrebbe essersi ridotto da 145 a 110 gradi. Quindi adattati, piuttosto che combatterlo.

Potresti avere più energia al mattino ora o scoprire che alcune posizioni non sono così comode. Cambia solo ciò di cui hai bisogno, dice Kate. Il tuo corpo potrebbe impiegare un po' più di tempo per rispondere rispetto al solito, ma concentrati invece sul goderti le esperienze sensuali. Il piacere, il tatto e la stimolazione piacevole sono i più grandi assistenti del desiderio e dell'eccitazione. E questo è ciò che vuoi incoraggiare. Concentrati sul tocco, sulla presa in giro e costruire anticipazione .

4. Va bene mettere al primo posto i propri bisogni sessuali

Sii onesto: sei sessualmente attivo solo perché pensi che sia la cosiddetta cosa giusta da fare? Un recente sondaggio di Boots ha rilevato che il 17% delle donne è colpevole di avere rapporti sessuali. Questo è fare sesso perché pensi che sia ciò che ci si aspetta o è meglio per la relazione. Ma mettere al primo posto le proprie esigenze è fondamentale.

Se fai sesso perché pensi che 'dovresti', piuttosto che perché 'vuoi', allora vorrai meno sesso e ti divertirai di meno, dice Kate. Chiediti se stai solo facendo sesso a beneficio del tuo partner e considera il significato che ha nella tua vita. Quindi prova a mettere al primo posto i tuoi desideri e il tuo orgasmo e nota la differenza.

5. La consapevolezza è più di una moda passeggera e potrebbe portare a un sesso migliore

Una parola d'ordine negli ultimi anni, consapevolezza potrebbe aiutarti ad avvicinarti al tuo partner. E soprattutto se senti che stai solo facendo i movimenti. Conduciamo tutti una vita frenetica, quindi è facile che il sesso scivoli in fondo alle nostre liste di priorità, dice Kate. Ci vuole uno sforzo attivo per investire nell'intimità.

Il sesso consapevole è la pratica di spegnere per accendere e può aiutarti a concentrarti sul tuo piacere. Quando senti la tua mente alla deriva durante il sesso o la masturbazione, cerca di riportare la tua consapevolezza al momento. Concentrati sulla respirazione e sul modo in cui il tuo corpo risponde al tocco.

ricetta delle fette biscottate

6. Il lubrificante è essenziale e può fare una grande differenza

Il sesso non dovrebbe essere doloroso ma, se lo è per te, un tubetto di lubrificante potrebbe essere la cura più rapida.

L'atrofia vaginale, che può comunemente causare secchezza vaginale nelle donne in post-menopausa, può mettere a disagio il sesso, afferma Kate. È causato da bassi livelli di estrogeni. Questo può portare ad attrito e dolore durante il rapporto, ma il lubrificante è una soluzione semplice e facile.

7 Un massaggio è un ottimo punto di partenza per un sesso migliore

Ti senti troppo a disagio per dire al tuo partner cosa vorresti cambiare quando si tratta di sesso? Vuoi provare un fantasia o avere sesso all'aperto ? Abbiamo tutti i nostri bisogni, desideri, desideri e simpatie individuali. Ma, se non possiamo comunicarli, ci sarà sempre un blocco tra noi ei nostri partner, dice Kate.

Suggerisci un massaggio in cui ti mostri i diversi tipi di tocco che vorresti su diverse parti del corpo. Offri un feedback positivo e guidali mettendo la tua mano sopra la loro. Inoltre, inizia sempre una conversazione con una nota positiva e avrai meno probabilità di imbatterti in una risposta difensiva.

8. Abbiamo avuto tutti un passato sessuale diverso, quindi potremmo vedere il sesso in modo diverso

Il miglior consiglio sul sesso che un esperto può dare è come comunicare meglio, dice Kate. Ma anche nelle relazioni più forti, la differenza nel modo in cui dai e ricevi amore e nel modo in cui lo fa il tuo partner può causare problemi.

Le coppie spesso lottano perché i loro linguaggi d'amore principali sono diversi, dice Kate. Entrambi rispondono al quiz gratuito Five Love Languages ​​online su 5lovelanguages.com . I linguaggi dell'amore sono suddivisi in ricevere doni, atti di servizio, parole di affermazione, tempo di qualità e contatto fisico. Può aiutarti a capirti l'un l'altro, così puoi navigare nella tua vita sessuale in modo diverso e per il meglio.

9. I giocattoli sessuali possono portare a un sesso migliore

Potrebbero sembrare spaventosi se non ne hai mai usato uno prima, ma i giocattoli sessuali possono aggiungere un elemento sensuale alle esperienze intime. E questo è entrambi per conto proprio o con un compagno. Molte persone si sentono intimidite dall'idea di introdurre giocattoli sessuali, ma puoi trovare qualcosa che funzioni per te, dice Kate.

Inoltre, alcuni uomini e donne riferiscono una perdita di sensibilità con l'avanzare dell'età, il che può rendere orgasmi più difficili da raggiungere . Ma l'aggiunta di stimoli aggiuntivi o diversi con qualcosa come un giocattolo sessuale può essere davvero utile per questo.

10. Consulta un terapista sessuale prima piuttosto che dopo

La maggior parte delle persone trae vantaggio dall'avere uno spazio per parlare, afferma Kate. Molti avranno un problema o una sfida specifici su cui vorranno lavorare. Tuttavia, può anche essere utile per elaborare un senso generale di insoddisfazione o che qualcosa non va o dove dovrebbe essere. I problemi precedenti vengono affrontati, più facile possono sentirsi affrontati.

Lettura Successiva

Perché un terapista sessuale vuole che tu sappia queste 10 cose